Ancora troppi errori diagnostici e terapeutici nella cefalea a grappolo e in altre cefalee autonomico-trigeminali.

La CEFALEA A GRAPPOLO e altre forme di cefalee appartenenti al gruppo delle “CEFALEE AUTONOMICO-TRIGEMINALI” (emicrania parossistica, SUNCT e emicrania continua), continuano ad essere coinvolte in errori diagnostici e terapeutici, nonostante:

  1. presentano un quadro molti tipico,
  2. esista una classificazione delle cefalee (ormai arrivata alla sua terza edizione) ove queste forme di cefalea sono descritte in dettaglio
  3. siano a disposizione linee guida terapeutiche nazionali e internazionali.

In questo articolo in italiano, riporto i dati di una revisione sistematica della letteratura che avevo publicato nel 2013 sul Journal of Headache and Pain ove ho raccolsi e analizzai tutti gli articoli presenti nella letteratura scientifica che evidenziavano questo tipo di errori, con il fine di comprendere le ragioni che li causavano, per poterli evitare e prevenire in futuro e migliorare la gestione e quindi la qualità di vita dei pazienti affetti da queste forme di mal di testa.
Cliccando il pulsante sotto è possibile scaricare gratuitamente il pdf dell’articolo.

Bibliografia

  • Viana M. Cefalee autonomico-trigeminali: ancora troppi errori diagnostici e terapeutici. Clinical Management Issues 2014; 8: 63-6
  • Viana M, Tassorelli C, Allena M, et al. Diagnostic and therapeutic errors in trigeminal autonomic cephalalgias and hemicrania continua: a systematic review. J Headache Pain 2013; 14: 14; http:// dx.doi.org/10.1186/1129-2377-14-14
/ Cefalea

Condividi l'articolo!